Il calcestruzzo è naturalmente permeabile e poroso

Durante la fase di idratazione del calcestruzzo, l’acqua in eccesso usata per renderlo lavorabile evapora formando nella sua massa pori e capillari che lo rendono permeabile.

Inoltre durante la fase di ritiro plastico si possono formare micro fessurazioni, che possono permette agli aggressivi chimici veicolati dall’acqua di aggredire i ferri d’armatura

Rendiamo il calcestruzzo impermeabile, lo proteggiamo e prolunghiamo la vita utile delle vostre costruzioni

I componenti degli additivi DRYKOS reagiscono con i coprodotti dell’idratazione del calcestruzzo, sigillando pori e fessure con una struttura di cristalli aghiformi insolubili, durevoli nel tempo, che bloccano il passaggio delle molecole d’acqua, mantenendo tuttavia traspirante il calcestruzzo. 

La reazione di cristallizzazione non si verifica soltanto nella fase iniziale di idratazione del calcestruzzo, ma i componenti chimici di Admix/Admixplus restano latenti all’interno della massa e reagiscono nuovamente nel tempo qualora si formino fessure e l’acqua tenti di entrare nel calcesteruzzo, sviluppando nuovi cristalli che sigillano fessure fino a 0,4 mm. ed oltre.

Supershield Admix: Un additivo polivalente e di semplice utilizzo

Il DRYBOXSYSTEM si basa sulla nostra gamma di prodotti Admix (Admix 100/300; Admixplus), progettati per essere additivati al calcestruzzo al momento della sua preparazione. I prodotti Admix 100 e 300 a base cementizia possono essere aggiunti in betoniera rispettivamente in cantiere

Le fasi del DRYBOXSYSTEM

Il sistema Drybox si compone di diverse fasi:
– Analasi del progetto e della sitazione Idrogeologica per identificare eventuali criticità per l’impermeabilizzazione

– Implementazione di un progetto di impermeabilizzazione, dei dettagli tecnici e predisposizione di un preventivo

– Impiego dell’additivo Admix(plus) nella realizzazione delle strutture

– Applicazione dei giunti Waterstop del DRYBOXSYSTEM nei punti defini dal progetto di impermeabilizzazione, realizzata direttamente dall’impresa costruttrice.

– Supervisione, istruzione tecnica ed assistenza dei tecnici Drykos durante tutta la fase di realizzazione della struttura da impermeabilizzare.

– Al termine dell’opera rilascio di polizza di primaria Compagnia di Assicurazione per la garanzia postuma decennale dell’impermeabilizzazione della struttura

Ecologico per natura

Il principale componente del DRYBOXSYSTEM è l’additivo liquido Admixplus, a base acquosa e privo di C.O.V. (composti organici volatili), certificato REACH, che usa la chimica propria del calcestruzzo e pertanto potrà essere riciclato come tale. Per l’impermeabilizzazione dei giunti di costruzione vengono utilizzati lamiere in acciaio rivestite di gomma butilica e waterstop a base di bentonite (argilla) e gomma butilica.

Questi elementi sono facilmente riciclabili al termine del ciclo di vita dell’opera (la lamiera insieme ai ferri d’armatura) e non costituiscono inquinanti né creano costi aggiuntivi di riciclo. Tutto ciò contribuisce ad acquisire punti LEED per una struttura più Green e ecosostenibile.

Torna in alto